15.06.2014 - FINANZIARIO

Termine per i Comuni di richiedere per coloro i quali prevedono di conseguire un differenziale negativo rispetto all’obiettivo del patto di stabilità, lo spazio finanziario di cui necessitano per effettuare pagamenti di residui passivi di parte capitale. Per i Comuni che prevedono di conseguire un differenziale positivo, vale la stessa scadenza per la comunicazione alla Ragioneria dello Stato. ATTENZIONE: la scadenza del 15 è perentoria!