14.05.2014 - Contabilità, Gestionale Sui Tempi medi di Pagamento

dal forum di Paolo Gros, segnalato dal collega  Stefano Fedeli

In merito all'applicazione del DL 66/2014 art. 47 comma 2 (province) e comma 9 (comuni) per il contenimento delle risorse in base alla "spesa media sostenuta nell'ultimo triennio" e alla certificazione dei "tempi medi di pagamento dell'anno precedente" da inviare al Ministero Interno entro il 31 maggio 2014, la linea guida ministeriale da seguire è il PAGATO CP + RS SOLO RELATIVAMENTE ALLA SPESA CORRENTE DI CUI TABELLA A allegata al DL 66 stesso.

Nei prossimi giorni (probabilmente venerdì 16 maggio) sarà diffusa una Circolare tecnica a firma congiunta dirigenti Ministero Interno e Ministero Economia sui criteri applicativi art. 47 DL 66/2014.

12.05.2014 - Proroga del Rendiconto Consuntivo 2013

Ecco che, dopo la proroga al bilancio di previsione, arriva la conferma sullo slittamento dei termini inerente il rendiconto.

E’ possibile trovare, all’interno della Gazzetta Ufficiale del 30 aprile 2014, il decreto con il quale si autorizzi il rinvio del termine entro il quale gli enti locali dovranno inoltrare il rendiconto 2013.

La nuova data è quella del 30 giugno 2014.

14.05.2014 - Tributi – Acconto TASI verso la proroga

Il sottosegretario all’economia, Zanetti, ha redatto un emendamento che prevede lo slittamento dell’acconto TASI al mese di dicembre.

Sembra prendere quindi consistenza la possibilità che si assista alla proroga di uno dei versamenti più “caotici” degli ultimi anni.

Nel caso in cui l’emendamento venisse approvato tutti gli immobili, e non solo quindi le prime case, si troverebbero a scontare il versamento nel mese di dicembre.

09.05.2014 - Conversione in legge del DL 16/2014

Sulla Gazzetta Ufficiale n.102 del 5 maggio è stata pubblicata la legge di conversione del D.L. 16/2014 recante disposizioni urgenti in materia di finanza locale, nonché misure volte a garantire la funzionalità dei servizi svolti nelle istituzioni scolastiche (c.d. Decreto Salva Roma).

  legge 68/2014 (gu n. 102 del 5 maggio 2014) - testo coordinato dl 16/2014 (gu n. 54 del 6 marzo 2014)

Fonte: dpf finanze.it

14.05.2014 - Tributi – TARI e rifiuti assimilati

Sembra non aver fine la storia che collega le superfici produttive di rifiuti assimilati e avviati al recupero con la nuova TARI.

Con la conversione del decreto “Salva Roma” ter assistiamo infatti al ritorno della previsione per la quale le superfici che producono rifiuti assimilati avviati al riciclo devono usufruire di una riduzione sulla quota variabile.

La norma assegna poi ai singoli enti il compito di individuare le “aree di produzione di rifiuti speciali non assimilabili e i magazzini di materie prime e di merci funzionalmente ed esclusivamente collegati all’esercizio di dette attività produttive, ai quali si estende il divieto di assimilazione”.

09.05.2014 - Istituzione del codice tributo per il recupero da parte dei sostituti d’imposta delle somme erogate ai sensi dell’articolo 1 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66,

L'Agenzia delle entrate rende noto che è stato istituito il codice tributo “1655” denominato “Recupero da parte dei sostituti d’imposta delle somme erogate ai sensi dell’articolo 1 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66” con la risoluzione n. 48/E del 7 maggio 2014.

I sostituti d’imposta potranno così recuperare, tramite l’istituto della compensazione, il credito erogato ai lavoratori dipendenti e assimilati che ne hanno titolo (articolo 1, Dl 66/2014).

Il codice è esposto in nella sezione “Erario” del modello, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, con l’indicazione nel campo “rateazione/regione/prov./mese rif.” e nel campo “anno di riferimento”, del mese e dell’anno in cui è avvenuta l’erogazione del beneficio fiscale, rispettivamente nel formato “00MM” e “AAAA”.

Fonte: Gazzetta degli Enti Locali e Agenzia Entrate.

12.05.2014 - ARAN AD ANCI, POSSIBILE INTEGRAZIONE A FONDO RISORSE PER LAVORO STRAORDINARIO

ARAN AD ANCI, POSSIBILE INTEGRAZIONE A FONDO RISORSE PER LAVORO STRAORDINARIO

Come noto, il comma 729-quater (primo periodo) della legge n.147 del 2013, come inserito dall’articolo 7 del dl n. 16 del 2014, pospone il termine di deliberazione dei rendiconti 2013 dal 30 aprile al 30 giugno 2014,  per i “Comuni interessati” dalla revisione del gettito Imu 2013, con particolare riferimento alla distribuzione degli incassi relativi ai fabbricati di categoria D.

Va tuttavia considerato che nella

Leggi tutto...

APP - AGGIUNTA SEZIONE BLOG

Aggiorna subito l'App, abbiamo inserito la sezione Blog! Buona giornata

Sottocategorie